FSAmbiente di Fabiana Crivaglia – P.IVA 03710310131

La sanificazione dei luoghi di lavoro contro il Coronavirus

Nuove disposizioni igienico-sanitarie

Secondo le nuove disposizioni governative, tutte le imprese sono tenute a rispettare un protocollo specifico per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio dal nuovo coronavirus, e garantire la salubrità dei propri luoghi di lavoro. Le principali raccomandazioni, contenute nell’intesa firmata dal Governo in accordo con i sindacati, riguardano le procedure di pulizia e sanificazione in azienda.

Infatti le imprese, oltre alla normale prassi igienica giornaliera di uffici e reparti produttivi, alla fine di ogni turno devono garantire la pulizia, con detergenti adeguati, dei ripiani e dei dispositivi che prevedano un contatto manuale come scrivanie, tastiere, schermi touchscreen, etc. Inoltre, è richiesta la sanificazione periodica di tutti gli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni come magazzini, mense, spogliatoi, aree ristoro, corridoi, etc.

Infine il Ministero della Salute, con la circolare n. 5443 del 22 febbraio 2020, ha disposto le procedure da adottare nel caso in cui una persona con Covid-19 sia entrata in contatto con i locali aziendali.

Clicca qui per scaricare la circolare 5442/2020 del Ministero della Salute

Sistemi di sanificazione dei locali aziendali

Esistono diverse metodologie che permettono di abbattere la carica virale sulle superfici e negli ambienti di lavoro.

Igienizzazione manuale

Consiste nell’applicazione di un prodotto chimico specifico, per applicazione manuale o dispositivi airless, cioè dotati di una pompa che produce una piccola pressione che minimizza la dispersione del prodotto in direzioni indesiderate. Questo sistema è particolarmente indicato per oggetti e superfici limitate.

Utilizzo di macchinari a vapore

Questa strumentazione professionale utilizza vapore secco surriscaldato ad alta temperatura che all’atto dell’erogazione si miscela con il prodotto detergente. Consente una rapida asciugatura dalle superfici trattate e non lascia tracce di umidità.

Ozonizzazione

I sistemi di sanificazione all’ozono sono fra i più rapidi ed accurati e si basano sulla caratteristica del gas di rendere inattivi i recettori virali, fungendo da disinfettante naturale. Questi trattamenti vengono effettuati con macchinari industriali, da parte di figure altamente specializzate nella programmazione, utilizzo, e regolazione dei generatori di ozono.

Sanificazione per nebulizzazione

Questo metodo consiste nella nebulizzazione di uno specifico prodotto disinfettante, efficace contro i microrganismi e virus presenti sugli oggetti e superfici, tramite un dispositivo portatile. Utilizzabile in autonomia, non richiede particolari competenze: per la sua efficacia e semplicità d’uso, è uno dei sistemi preferiti dalle aziende.


CONTRASTA LA DIFFUSIONE DEI VIRUS NELLA TUA AZIENDA CON

SANIHAZE

SANIFICATORE PORTATILE PER AMBIENTI CHIUSI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.